Impianti di immissione e/o estrazione d’aria

La Aernova Impianti installa impianti di immissione e/o estrazione d’aria e/o verso un ambiente confinato con lo scopo di controllare i livelli di inquinante, l’umidità o la temperatura” (ASHRAE 62.1-2020).

Numero Verde: 800-911 812

CONTATTACI

Impianti VMC Roma

Impianti di di immissione e/o estrazione d’aria

La VMC è definita come “il processo di immissione e/o estrazione d’aria e/o verso un ambiente confinato con lo scopo di controllare i livelli di inquinanti, l’umidità o la temperatura” (ASHRAE 62.1-2020).
Contestualizzato in ambito residenziale, l’impianto di ventilazione meccanica controllata è quel sistema dedicato al ricambio d’aria continuo che fornisce nuova aria pulita.
Un ventilatore con recupero di calore a ridotto consumo elettrico immette costantemente nuova aria in casa, prendendola dall’esterno e filtrandola, e rimuovendo pollini e inquinanti. Passato lo scambiatore di calore, la nuova aria pulita viene distribuita su tutta l’abitazione tramite canalizzazioni ed immessa per mezzo delle bocchette.
L’immissione di aria fresca si dispone solitamente in ambienti della casa dove l’uomo svolge attività come il soggiornare e il dormire, nelle camere da letto. In queste stanze i principali inquinanti dell’aria sono CO2 e vapore acqueo in concentrazioni standard.

impianti vcm roma

L’estrazione dell’aria esausta ed insalubre avviene nei locali in cui le attività svolte dall’utenza (cucinare, lavarsi, lavare i panni) comportano una maggiore produzione di vapor acqueo, CO2, odori. Sono le cucine e i bagni.

L’aria estratta passando lo scambiatore di calore cede la sua temperatura prima di essere espulsa all’esterno, in questo modo l’aria nuova e sana che entra, guadagna calore.

Le alte rese che i recuperatori di calore raggiungono contribuiscono al contenimento delle spese per mantenere riscaldata la casa ed abbattono il costo in bolletta. Il sistema provvede a fornire una ventilazione bilanciata e continua a ridotto consumo con alto recupero energetico (prossimo al 90%), scongiurando l’apertura delle finestre o l’uso di piccoli estrattori, poco efficienti.

Grazie alla VMC si migliora la qualità dell’aria indoor con il minor spreco di energia. In sintesi, è il miglior sistema di ventilazione forzata gestito in flussi, temperature e umidità.

impianti vcm roma